FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI

Organismi associativi promossi dalle Associazioni Datoriali e Sindacali rappresentative dei settori produttivi e dei contratti collettivi

Come iscriversi a un fondo

Iscriversi ad un fondo è gratuito. Ogni impresa può aderire solo ad un fondo, anche diverso dal settore di appartenenza, attraverso il flusso UNIEMENS. L'adesione è revocabile ed è consentito spostarsi da un fondo all'altro.

MESTIERI CAMPANIA può aiutarti a:

  • -SCEGLIERE IL FONDO PIU’ ADEGUATO
  • -SUPPORTARE IL PROCESSO DI ADESIONE
  • -PRESENTARE IL PIANO FORMATIVO
  • -EROGARE LA FORMAZIONE
  • -RENDICONTARE LE ATTIVITA’ SVOLTE     
                                                          

Fondo paritetico nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative

Costituito nel 2001 dalle principali Centrali Cooperative (Confcooperative, LegaCoop e AGCI) e dalle organizzazione sindacali dei lavoratori CGIL, CISL e UIL, ha come obiettivo la promozione di pratiche di formazione continua delle imprese aderenti che ne fanno richiesta, attraverso due canali:

Fondo di Rotazione: opera per mezzo di Avvisi periodici per il finanziamento di piani formativi Concordati di tipo Standard (solo attività formativa) o Complesso (attività formativa e non).

Conto Formativo: è il canale di accesso diretto alle risorse per la formazione che restituisce l’80% della disponibilità aziendale, ossia dei versamenti annuali dello 0,30%. Le grandi e medie imprese aderenti che hanno una disponibilità aziendale superiore a 5.000 € (soprasoglia) accedono direttamente al Conto Formativo e possono: presentare uno o più piani formativi, cumulare le risorse per 2 anni, richiedere un anticipo sulle risorse 2019 e 2020. Le PMI aderenti che hanno una disponibilità aziendale inferiore a 5.000€ (sottosoglia) e che hanno effettuato la scelta entro il 20 aprile 2020, possono accedere direttamente alle proprie risorse 2018 presentando un piano formativo entro e non oltre il 29 gennaio 2021.

 

Fondo paritetico nazionale per la Formazione delle Micro, Piccole, Medie e Grandi Imprese

Costituito nel 2012 da UNSIC (Unione Nazionale Sindacale Imprenditori e Coltivatori) e UGL (Unione Generale del Lavoro) ha come obiettivo quello di essere uno strumento indispensabile per aggiornare con continuità le competenze professionali delle risorse umane aziendali delle imprese aderenti che ne fanno richiesta, attraverso tre canali:

Conto Individuale:

Il conto individuale può essere utilizzato dagli enti beneficiari (datori di lavoro) per la formazione dei propri dipendenti, utilizzando quota parte delle risorse finanziarie derivanti dai trasferimenti INPS di competenza dell’ente medesimo e/o rinvenienti da altri fondi paritetici per mobilità.

Conto Sistema Professionisti:

È rivolto agli enti beneficiari (datori di lavoro) iscritti agli ordini/collegi professionali riconosciuti, che esercitano la propria attività anche in forma congiunta, per la formazione dei propri dipendenti, utilizzando quota parte delle risorse finanziarie rinvenienti da INPS, non allocate sui conti individuali.

Conto di Sistema:

È rivolto agli enti beneficiari (datori di lavoro) per la formazione dei propri dipendenti, utilizzando quota parte delle risorse finanziarie rinvenienti da INPS, non allocate sui conti individuali.

 

CHIEDI INFORMAZIONI

REGISTRATI per accedere ai servizi del portale VAI
GUARDA TUTTE
LE OFFERTE FORMATIVE SCOPRI

#MestieriCampania

tieniti aggiornato!