POR Campania FSE 2014/2020

Avviso F.I.L.A. Agevolazioni per assunzioni e reinserimento lavorativo.

Favorire l’inserimento lavorativo e l’occupazione dei disoccupati di lunga durata e dei soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo, nonché il sostegno delle persone a rischio di disoccupazione di lunga durata.

DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO
La Regione Campania con DD n° 753 del 30/10/2017 invita le imprese a partecipare all’avviso    per  la realizzazione di interventi volti alla ricollocazione nel mercato del lavoro di lavoratori ex    percettori di AA.SS. attualmente privi di sostegno al reddito.


TIPOLOGIE DI INTERVENTI
Le iniziative previste per le imprese intendono sostenere interventi strutturali secondo le seguenti azioni:

Azione B) Esperienza formativa pratica

Realizzazione di work experience finalizzate all’acquisizione di competenze tecnico professionali mirate a rafforzare i profili dei destinatari.

E’ prevista un’indennità di partecipazione per il destinatario pari a Euro 802,50 erogata dalla Regione, mentre sono a carico dell’azienda INAIL e RCT.

Azione C) Incentivi all’occupazione

Incentivi per le aziende che procederanno all’assunzione dei destinatari delle azioni A o A+B.

L’entità dell’incentivo a favore delle imprese è pari ad Euro 7.000,00, per ogni lavoratore assunto con contratto a t. indeterminato, con obbligo del mantenimento per almeno 24 mesi ed Euro 3.000,00, per ogni lavoratore assunto a t. determinato per un periodo non inferiore a 24 mesi.

L’incentivo è erogabile per l’intero importo purché il contratto preveda un orario settimanale pari o superiore al 75% dell’orario settimanale stabilito dal CCNL.

 

Gli incentivi si configurano come aiuti all’occupazione e sono soggetti alla normativa comunitario in materia ( Re. UE 651/14). Non potranno essere assegnati incentivi alle aziende che non siano in regola con gli obblighi di cui all’art. 3 della legge n. 68/99.

 

DESTINATARI DEGLI INTERVENTI
I destinatari degli interventi di cui al presente avviso sono i soggetti in possesso dei seguenti requisiti;

  • Residenti o domiciliati in Regione Campania;
  • Ex percettori di ammortizzatori sociali dal 01/01/2014 ora privi di sostegno al reddito;
  • Iscritti ai competenti CPI;
  • Non beneficiari di altra misura politica attiva alla data di adesione al presente avviso o misure analoghe su altri programmi.

 

SOGGETTI PROPONENTI
I soggetti ammessi alla presentazione dei progetti di finanziamento sono:

Per l’azione B e C imprese aventi sede legale ed operativa nella Regione Campania con vincolo di svolgimento delle attività e delle assunzioni presso le sedi operative site nel territorio della Regione Campania.

 

MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Le domande di partecipazione possono essere presentate a partire dalle ore  12:00 del      21/12/2017 e la procedura di ammissibilità sarà a sportello sino ad esaurimento delle risorse finanziarie programmate ( 22 mln di Euro).

Le domande debitamente compilate dovranno essere caricate sul portale: www.cliclavoro.lavorocampania.it

Il soggetto proponente dovrà essere in possesso di un indirizzo PEC e firma digitale. Per dettagli ulteriori clicca qui.

REGISTRATI per accedere ai servizi del portale VAI
GUARDA TUTTE
LE OFFERTE DI LAVORO SCOPRI

#MestieriCampania

tieniti aggiornato!